Vaccinarsi contro l’influenza è importante

vaccino per gli anziani

Nel 2015 sono morte circa 7000 persone a causa di complicanze legate all’influenza stagionale.

Si tratta in massima parte di individui che per età o per patologie gravi avrebbero dovuto essere vaccinati, e così messi a riparo da un possibile contagio.

La vaccinazione è gratuita per tutte le categorie a rischio, e viene praticata direttamente dal medico di famiglia. Purtroppo, rispetto all’obiettivo nazionale di vaccinare almeno il 75% della popolazione a rischio, siamo ancora poco sopra il 50%, così come riportato in un recente convegno organizzato da Italia Longeva

Anche a metà dicembre, è ancora possibile vaccinarsi ottenendo una copertura valida: si prevede infatti che l’epidemia vera e propria non arrivi prima della metà di gennaio.

Se avete parenti o amici anziani o malati di patologie croniche importanti, consigliate loro di vaccinarsi al più presto. La speranza ovviamente è che l’abbiano già fatto per tempo.

Leave a Reply